sabato, Settembre 15, 2018

Sudan del Sud: Combattimenti scoppiano 2 giorni dopo accordo di pace

ssudan_2786228b.jpg

I combattimenti sono scoppiati nel Sudan del Sud due giorni dopo che le parti in guerra hanno firmato quello che il governo ha definito un accordo di pace “finale finale” che pone fine alla guerra civile. Entrambe le parti si accusano per gli attacchi.

Gli scontri sono scoppiati venerdi nello Stato Equatoria Centrale quando le truppe governative hanno attaccato le base nelle contee di Lainya e Kajo Keji, ha detto il portavoce dell’opposizione Lam Paul Gabriel.

[Continua a leggere…]

Venerdì, Settembre 14, 2018

Nigeria: Truppe nigeriane respingono nuovo attacco di Boko Haram su una base esercito a Damasak

Boko-Haram.jpg

I soldati hanno respinto un altro attacco di Boko Haram su una base dell’esercito nel nord est della Nigeria, l’ultimo di una serie di offensive contro obiettivi militari nella remota regione.

Decine di combattenti hanno attaccato la base a Damasak, nel lontano nord dello Stato del Borno, questo mercoledi sera, sparando con artiglieria pesante in una apparente tentativo di rovesciarlo.

[Continua a leggere…]

Giovedì, Settembre 13, 2018

Sudan del Sud: Presidente Sudan del Sud firma accordo di pace con leader ribelle Riek Machar

a47218ddf7d94f6e8b13f337edfc021a_18.jpg

Il presidente del Sudan del Sud Salva Kiir ha firmato un accordo di pace con il principale leader ribelle Riek Machar questo mercoledì, ponendo formalmente termine a cinque-anni di guerra che ha ucciso diecimila persone.

L’accordo mediato dal Sudan e firmato nella capitale etiope Addis Abeba, reinsedia Machar nel suo precedente ruolo come vice-presidente ed avviene due settimane dopo un accordo di pace è stato ufficialmente accettato tra il governo e i gruppi ribelli.

[Continua a leggere…]

Mercoledì, Settembre 12, 2018

Turchia: La Turchia dice che 50.000 combattenti Esercito Siriano Libero (FSA) sono pronti per il dispiegamento mentre le tensioni aumentano a Idlib

resized_fcbd7-58726818fsakaa.jpg

Mentre gli aerei da guerra del regime di Assad e russi hanno attaccato vittoriosamente l’ultima roccaforte di Idlib in Siria in mano ai ribelli, la Turchia ha potenziato i suoi rinforzi militari nel nord della Siria e addestrato più di 50.000 combattenti dell’Esercito Siriano Libero stazionati a Afrin, Azaz, Jarabulus, al-Bab e al-Rai per “essere pronti per il dispiegamento militare”.

[Continua a leggere…]

Martedì, Settembre 11, 2018

Libia: Forze della sicurezza libiche si scontrano con uomini armati negli uffici della campagnia petrolifera

merlin_143538732_fc35f966-810e-4b45-806d-e128c9fee6b3-jumbo.jpg

Le forze della sicurezza libiche hanno assaltato il quartier generale della compagnia petrolifera nazionale del paese nella capitale Tripoli subito dopo gli uomini armati hanno preso gli ostaggi ed attivato gli esplosivi nell’edificio.

Il ministero della salute ha detto che due persone sono state uccise e altre 10 ferite nell’attacco.

[Continua a leggere…]