Venerdì, Marzo 12, 2021

Filippine: 4 ribelli del Nuovo Esercito Popolare (NPA) si sono arresi all’esercito nella provincia di Sultan Kudarat

region12-npa.png

Quattro ribelli comunisti del Nuovo Esercito Popolare (NPA) nella provincia di Sultan Kudarat si sono arresi all’esercito mercoledi pomeriggio, ha detto giovedi un ufficiale.

Il maggiore generale Juvymax Uy, comandante della 6° divisione di fanteria dell’esercito, ha detto che quattro combattenti NPA hanno consegnato le loro armi da fuoco e munizioni al 6° battaglione di fanteria dell’esercito a Isulan, Sultan Kudarat.

“Loro hanno promesso fedeltà al governo durante un semplice rito nel quartier generale del 7° battaglione di fanteria”, ha detto Uy.

Uy, attualmente comandante della Task Force Centrale Congiunta, ha detto che quattro ribelli NPA hanno accettato di arrendersi attraverso l’intervento del brigadiere generale Roy Galido, comandante della 601° brigata di fanteria.

La Notizia:
https://www.pna.gov.ph/articles/1133278

FontSizeSelect

Tags

  Nuovo Stato     Africa     Americhe     Asia     Oceania     Guerra     Europa     Medio Oriente  

Manualinux

Manualinux,
il Manuale per Linux

Creme al Cioccolato

Creme al Cioccolato

Il più grande sito web di Creme Spalmabili al Cioccolato nel Mondo

Giornali nel Mondo

List Newspapers

Lista di Giornali nel Mondo