Giovedì, Marzo 11, 2021

Camerun: Esercito accusato dell’uccisione di civili in nuovi attacchi sui separatisti dell’Ambazonia

Picture%202.JPG

I camerunensi si stanno lamentando sull’incremento delle violazioni dei diritti umani mentre lo stato africano centrale intensifica i raid sui campi ribelli di lingua inglese. L’esercito dice che durante la settimana, almeno 23 ribelli separatisti e tre soldati sono stati uccisi, ma la gente locale dice che molti di quelli uccisi erano civili non armati. L’esercito sta negando le accuse. Ci sono crescenti richieste per investigare sui presunti abusi dei diritti umani da parte delle truppe.

Il generale Valere Nka, comandante delle truppe camerunensi che combattono i separatisti nella regione nord-occidentale di lingua inglese, ha detto che negli ultimi sette giorni, 400 soldati hanno attaccato almeno 15 campi separatisti. Nka ha affermato a Bui, una unità amministrativa di lingua inglese nella regione del nord-ovest, che più di 15 ribelli sono stati uccisi e requisito centinaia di armi.

Ha sostenuto di aver istruito l’esercito a rimanere professionale e di rispettare i diritti umani mentre distruggono tutti i campi separatisti e di uccidere i combattenti ribelli che rifiutano di deporre le loro armi. Ha detto che la popolazione dovrebbe cooperare con le truppe che rischiano le loro vite per proteggere i civili. Ha affermato che la pace deve ritornare nelle regione di lingua inglese nel Camerun.

La Notizia:
https://www.voanews. … -attacks-separatists

FontSizeSelect

Tags

  Nuovo Stato     Asia     Medio Oriente     Europa     Americhe     Africa     Oceania     Guerra  

Manualinux

Manualinux,
il Manuale per Linux

Creme al Cioccolato

Creme al Cioccolato

Il più grande sito web di Creme Spalmabili al Cioccolato nel Mondo

Giornali nel Mondo

List Newspapers

Lista di Giornali nel Mondo