Martedì, Gennaio 15, 2019

Birmania-Myanmar: Scontri tra Esercito Arakan (AA) e militari scoppiati vicino il villaggio di Alei Chaung nel comune di Buthidaung

161114120440-myanmar-rakhine-2-exlarge-169.jpg

Mentre gli scontri sono scoppiati vicino il villaggio di Alei Chaung nel comune di Buthidaung la mattina del 13 Gennaio, tutti gli abitanti del villaggio sono fuggiti dal loro villaggio ed hanno trovato riparo nel monastero di Thayatpyin.

Più di 260 persone del villaggio di Alei Chaung nel comune di Buthidaung sono fuggite dalle loro case il 13 Gennaio.

[Continua a leggere…]

Mercoledì, Gennaio 9, 2019

Birmania-Myanmar: Myanmar promette di schiacciare l’Esercito Arakan (AA) e sollecita gli abitanti locali a tagliare il sostegno

myanmar-border-guard-police-buthidaung-rakhine-jan7-2019.jpg

I leaders del Myanmar lunedi hanno promesso di ” distruggere” una insurrezione nello Stato occidentale Rakhine dell’Esercito Arakan (AA), chiedendo che i Rakhine finiscano di sostenere il gruppo armato che ha ucciso 13 poliziotti in attacchi coordinati durante il giorno dell’indipendenza del paese la scorsa settimana.

Zaw Htay, direttore generale dell’ufficio del presidente Win Myint, ha detto a che Aung San Suu Kyi leader di fatto del Consiglio di Stato ha discusso gli attacchi di AA durante un incontro sulla sicurezza nazionale tenuto con il presidente, il capo dell’esercito Min Aung Hlaing e altri membri del governo.

[Continua a leggere…]

Venerdì, Gennaio 4, 2019

Birmania-Myanmar: Esercito Arakan (AA) si scontra con le forze governative nello Stato Rakhine

add8ecf2305b492b9faedc08f98c373e_18.jpg

Le forze di sicurezza del Myanmar si sono scontrati con i ribelli etnici nello Stato Rakhine nell’ovest del paese confinante con il Bangladesh, ha riferito il 2 Gennaio il giornale statale Global New Light of Myanmar.

Lo scontro è avvenuto vicino Saytaung nel comune di Buthidaung e coinvolto i ribelli del gruppo Esercito Arakan (AA) di Rakhine, la maggioranza buddista dello stato.

[Continua a leggere…]

Mercoledì, Gennaio 2, 2019

Afghanistan: Forze afghane usano artiglieria per respingere diversi assalti talebani che hanno ucciso almeno 21 poliziotti

EFFWWLAN3MI6TCJYLCMK3QUPUI.jpg

Almeno 21 poliziotti afghani sono stati uccisi in tre simultanei assalti talebani lunedi notte nel nord dell’Afghanistan. Anche se i civili erano vicini, le forze di sicurezza hanno sparato colpi di artiglieria per respingere gli assalti dei militanti.

L’attacco durato ore si è concentrato principalmente sulla presa dei pozzi di petrolio e sui veicoli vicino la capitale nella provincia di Sar-e Pol, hanno detto gli ufficiali, mentre i talebani si sono impegnati a dimostrare la potenza e minare il controllo del governo durante i colloqui di pace per fermare i 17 anni di guerra.

[Continua a leggere…]

Martedì, Gennaio 1, 2019

Filippine: 2 morti e 21 feriti in esplosione bomba in un centro commerciale, sospettato gruppo Daulah Islamiyah

WireAP_4345da0254334124b0c6ae1798ca8aec_12x5_992.jpg

Sospetti militanti musulmani hanno detonato da remoto una bomba vicina l’entrata del centro commerciale nel sud delle Filippine questo lunedi mentre le persone facevano acquisti dell’ultimo minuto prima delle celebrazioni della vigilia dell’ultimo dell’anno, uccidendo almeno due persone e ferendone circa 30, hanno detto i funzionari.

La bomba è esplosa vicino un banco bagagli all’entrata del centro commerciale Mari del Sud nella città di Cotabato, ferendo gli acquirenti, venditori e pendolari. Le autorità hanno scoperto un’altra bomba inesplosa nelle vicinanze mentre le forze governative hanno imposto un blocco di sicurezza nella città, hanno detto l’esercito e funzionari della polizia.

[Continua a leggere…]