Venerdì, Dicembre 19, 2014

Birmania-Myanmar: Divampano gli scontri armati tra truppe governative e l’Esercito Unione Federale (FUA)

5F4DB8F0-2E7D-4001-A604-8702131CFF70_w640_r1_s_cx0_cy6_cw0.jpg

S.H.A.N. ha saputo che c’è stato un pesante scontro a fuoco tra le forze governative e l’Esercito Unione Federale (FUA) all’inzio di questo mese nelle città di Kutkai, Manton e Theinni nel nord dello Stato Shan.

Le brigate n°11 e n°55 dell’esercito governativo hanno combattuto con le forze FUA a Kutkai and Manton il 10 Dicembre e a Theinni il 13 Dicembre secondo Mai Aik Kyaw, capo del dipartimento dell’informazione dell’Esercito di Liberazione Nazionale Ta’ang (TNLA).

Ha detto: “Il 10 Dicembre c’è stato uno scontro a fuoco nei villaggi di Sai-Khong e Ho-Poan nella zona Tar-Moe-Nye della città di Kutkai. Lo scontro è stato molto intenso ed ha avuto luogo tra le 5 p.m. e le 5:30 p.m. Abbiamo ricevuto l’informazione che un comandante di compagnia, un vice comandante e 12 soldati sono stati uccisi ed almeno 20 soldati sono stati feriti,

Nello stesso giorno c’è stato un combattimento nel villaggio di Nam-Par-Chaung nella città di Manton con un numero sconosciuto di vittime.

La Notizia:
www.bnionline.net/in … d-fua-escalates.html