Martedì, Dicembre 9, 2014

Iraq: Attacchi aerei della coalizione uccidono 70 militanti dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (ISIL)

US_led_airstrikes_.jpg

Gli attacchi aerei della coalizione guidati dagli USA contro lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante hanno ucciso 70 militanti nel nord dell’Iraq, ha detto lunedi un comandante dell’esercito iracheno.

Hiva Abdollah, vice comandante dell’Unità Operazioni di Kirkuk, ha detto che gli aerei da guerra della coalizione hanno bombardato le posizioni dell’ISIL a Maqtap Khalit e Talalvard, circa 7 miglia dalla provincia di Kirkuk.

“Il bombardamento è durato per ore durante la notte e 47 militanti dell’ISIL sono stati feriti negli attacchi aerei”, ha detto Abdollah. “Aerei da guerra hanno anche distrutto 40 veicoli appartenenti al gruppo militante, che controlla ampi territori in Iraq e Siria”.

Abdollah ha anche detto che l’ISIL aveva in programma di attaccare e conquistare Kirkuk.

La Notizia:
http://www.albawaba. … ilitants-iraq-630235