Lunedì, Aprile 21, 2014

Sud Sudan: I ribelli hanno ucciso centinaia di civili su base etnica, sostiene l’ONU

image.jpg

I ribelli hanno ucciso centinaia di civili quando hanno conquistato il centro petrolifero di Bentiu nel Sud Sudan, dando la caccia agli uomini, donne e bambini che avevano cercato rifugio in un ospedale, moschea e una chiesa cattolica, hanno detto ieri le Nazioni Unite.

Le truppe ribelli hanno sopraffatto Bentiu, la capitale dello produttore di petrolio dello Stato Unità. Più di un milione di persone sono fuggite dalle loro case da quando sono scoppiati i combattimenti a Dicembre tra le truppe che appoggiano il presidente Salva Kiir ed i soldati leali al suo licenziato ex presidente, Riek Machar. Il combattimento ha inasprito le tensioni tra la popolazione Dinka di Kiir e quella Nuer di Machar.

La missione di pace dell’ONU nel Sud Sudan ha detto che i suoi investigatori per i diritti umani hanno confermato che i ribelli “cercavano diversi posti dove centinaia di sud sudanesi e civili stranieri avevano cercato rifiugio ed ucciso centinaia di civili dopo aver determinato la loro etnia e nazionalità”.

La Notizia:
http://www.irishtime … re-says-un-1.1769127

FontSizeSelect

Tags

  Europa     Americhe     Nuovo Stato     Oceania     Asia     Guerra     Medio Oriente     Africa  

Previsioni Meteo

PREVISIONI METEO ITALIA

Previsioni Meteo in tutta Italia

Bagno Alma

Bagno Alma Ristorante Pizzeria

Viale del Tirreno 32, 56128 Tirrenia (Pisa)

Manualinux

Manualinux,
il Manuale per Linux

Creme al Cioccolato

Creme al Cioccolato

Il più grande sito web di Creme Spalmabili al Cioccolato nel Mondo

Giornali nel Mondo

List Newspapers

List of Newspapers in the World

Lista di Giornali nel Mondo