Domenica, Maggio 14, 2017

Costa d’Avorio: Soldati ribelli bloccano accesso alla seconda città più grande del paese

0a1b6085789ef5a86015dc259d3bb554fdd6f8f8.jpg

Soldati provocatori hanno bloccato l’accesso alla seconda città più grande della Costa d’Avorio questo sabato dopo aver sparato colpi d’arma da fuoco in aria tutta la notte, secondo un giornalista di AFP presente alla scena.

I soldati ribelli avevano già preso le strade venerdi a Bouake, la capitale economica di Abidjan ed un’altra città che chiedeva un aumento salariali.

La città di Bouake era l’epicentro di un ammutinamento a Gennaio da parte di ex soldati ribelli che erano stati integrati nell’esercito, che avevano causato mesi di disordini

“Vogliamo i nostri soldi”, ha detto sabato un soldato che stava indossando una maschera sulla faccia, rifiutando di dare il suo nome.

La Notizia:
http://pulse.ng/worl … -city-id6671244.html