sabato, Agosto 1, 2015

Thailandia: 14 persone ferite mentre i ribelli musulmani malesi assaltano base nel sud

thailand-locator-map_28CB7C6EC3B542D1BFB4EFE93E088FD1.jpg

Quattordici persone sono state ferite in un attacco venerdi, 31 Luglio, da sospetti ribelli armati di lanciagranate e armi automatiche nella Thailandia del sud devastata dalla guerra a maggioranza musulmana, hanno detto i funzionari.

L’attacco di primo mattina su un villaggio di volontari della sicurezza, una forza di protezione locale armata dallo Stato contro i ribelli, nella provincia di Yala ha lasciato quattro persone seriamente ferite, ha detto la polizia a AFP.

“30-40 sospetti hanno attaccato una base nel distretto di Yaha intorno all’1 am… hanno sparato lanciagranate prima, poi con mitragliatrici M16. E’ durato per circa 30 minuti”, Tanongsak Wangsupha, comandante di polizia di Yala, uno dei quattro stati meridionali della Thailandia che è stata esposta a un decennio di guerra.

La Notizia:
http://www.rappler.c … torm-base-thai-south