Lunedì, Agosto 26, 2013

Colombia: Ribelli delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC) uccidono 13 soldati nel nord-est della Colombia

combat_kills.jpg

Le FARC, il più grande gruppo ribelle della Colombia ha ucciso 13 soldati nel nord-est del paese, ha detto sabato l’Esercito Nazionale.

In una dichiarazione stampa, l’esercito ha detto che i soldati sono stati uccisi in un “atto di terroristimo” a Tame, un comune del dipartimento di Arauca nel nord-est.

Un soldato è stato ferito nella violenza e portato via dal combattimento per le cure.

Il comandante dell’esercito nazionale, Generale Maggiore Pablo Rodriguez, da quello che è stato riferito è andato ad Arauca dopo l’attacco per coordinare le operazioni militari nella roccaforte della guerriglia.

La Notizia:
http://colombiarepor … rtheastern-colombia/